Giuseppe Marcellino

Direttore scientifico

Insegnamenti: Letteratura latina medievale e umanistica, Composizione latina

Si è formato all’École normale supérieure di Parigi, alla Ludwig-Maximilians-Universität München e alla Scuola Normale Superiore di Pisa, dove ha conseguito anche il diploma di Perfezionamento (PhD). Ha collaborato a progetti di ricerca internazionali, tra cui quelli dell’European Research Council, dell’Università di Harvard, del Deutscher Akademischer Austauschdienst, della Alexander von Humboldt-Stiftung e della Gerda Henkel Stiftung. Tra le sue numerose pubblicazioni si ricordano l’edizione critica della Disputatio de Somnio Scipionis di Favonio Eulogio (D’Auria 2012), il volume Il latino e il ‘volgare’ nell’antica Roma (Edizioni della Normale 2015) e le edizioni con traduzione italiana e note di commento del De dignitate et excellentia hominis di Giannozzo Manetti (Bompiani 2018) e dell’Oratio Heliogabali ad meretrices di Leonardo Bruni (Nino Aragno 2020). Nel 2019 è stato designato socio ordinario dell’Academia Latinitati Fovendae sotto la Presidenza del Prof. Dr. Dirk Sacré.